- reset +
Home

Investigatore privato Roma

L'agenzia di investigazioni Luca D'Agostini è specializzata nello svolgimento di indagini e nella raccolta di prove in base alle richieste del cliente. Ci occupiamo di infedeltà coniugali, lettere minatorie, molestatori, cattive compagnie, pedofilia, persone scomparse, prematrimoniale, telefonate anonime, accertamenti soci/personale, bonifiche ambientali, rintraccio debitori, tutela marchi e brevetti, visure, indagini penali, analisi impronte digitali, analisi criminologiche, analisi reperti biologici, atti vandalici, perizie calligrafiche, perizie foniche. Al termine di ogni indagine l'agenzia rilascerà una relazione dettagliata riguardo i fatti emersi nel corso dell'indagine, allegando tutte le prove documentali valide in sede giudiziaria.
Luca D'Agostini Investigazioni agenzia investigativa autorizzata dalla Prefettura di Roma.
Home >> Infedeltà coniugale

Indagini sull'infedelta' coniugale

StampaE-mail

Indagini sull'infedeltà coniugaleLuca D'Agostini Investigazioni ha effettuato più di 2200 indagini per dimostrare ciò che si cela dietro un infedeltà del proprio partner, con il 100% dei casi risolti. Le nostre indagini, svolte con la massima discrezione e riservatezza,  forniscono prove certe e utilizzabili in sede giudiziaria per ottenere l'addebito di responsabilità ai sensi dell'art. 143 del Codice Civile. Le prove video fotografiche vi porteranno a conoscenza di ciò che accade a Vostra insaputa e sono corredate da una relazione dettagliata su carta intestata dove vengono descritti tutti gli eventi, gli incontri ed i comportamenti presenti nei video e nelle fotografie.

Scoprire l'infedeltà coniugale non è tutto, perchè in sede legale bisogna portare prove inconfutabili ed inoppugnabili del tradimento occasionale o anche delle relazioni adulterine più stabili e durature nel tempo. In questo senso, gli strumenti di cui disponiamo per effettuare le indagini sono molteplici e molto sofisticati sia dal punto di vista operativo che da quello tecnologico.

Per quanto riguarda le operazioni investigative, esse comprendono appostamenti, pedinamenti, utilizzo delle apparecchiature GPS,  fotografie, filmati, raccolta di documenti, indizi e prove schiaccianti, ottenute tramite l'utilizzo di sofisticate tecnologie elettroniche all'avanguardia nei sistemi di spionaggio. Inoltre viene verificata l'identità e vengono raccolte informazioni dettagliate e documentate riguardo la persona frequentata dal proprio partner.

La Cassazione ha stabilito che il tradito ha diritto ad un risarcimento danni. Con le nostre prove, è possibile chiedere una separazione giudiziale con addebito. Il presupposto della pronuncia con addebito è che l’infedeltà sia stata la causa e non la conseguenza della crisi matrimoniale. Le conseguenze giuridiche per il coniuge a carico del quale viene presa tale pronuncia sono: l’esclusione del diritto al mantenimento, nonché la perdita della qualità di erede riservatario e di erede legittimo.
Ma a prescindere dalla separazione giudiziale, anche quando i coniugi abbiano optato per una separazione consensuale, se il tradimento è stato particolarmente plateale ed offensivo della dignità e dell’onore del coniuge fedele, questo può chiedere il risarcimento dei relativi danni. Questo è il principio che ha stabilito una settimana fa la Corte di Cassazione.
Ottenendo la separazione giudiziale con addebito di responsabilità al coniuge infedele, in base all'articolo 143 del Codice Civile, tutte le spese possono essere rimborsate.

Consigli su cose da evitare quando avete il sospetto dell'infedeltà del partner.

  • Provare a pedinarlo:
    assolutamente inutile se non fatto da professionisti. Sortirebbe come effetti quello di rendere il partner più sospettoso e di farsi notare e scoprire che lo si sta pedinando rischiando di "bruciare" un'indagine.
  • Porre troppe domande:
    Informarsi su spostamenti ed impegni. La cosa è assolutamente inutile poiché eludibile con facili scuse.
  • Chiamarlo troppo spesso al cellulare:
    Anche questo atteggiamento insospettisce ed allarma il partner.
  • Informarsi presso amici comuni:
    Ricordiamoci che la complicità fra uomini ( e spesso anche fra donne) è un legame sovente superiore a qualsiasi amicizia.
  • Confidarsi con gli amici del partner:
    Circa i dubbi sulla sua fedeltà: per gli stessi motivi sopra esposti, attività inutile e potenzialmente molto dannosa.
 

Linea diretta

LUCA D'AGOSTINI INVESTIGAZIONI
Agenzia investigativa autorizzata dalla Prefettura di Roma
cell. 348.120.23.42 reperibile h24
e-mail: info@lucadagostini-investigazioni.com

Luca D'Agostini è il tuo investigatore privato di fiducia.
Luca D'Agostini
opera in tutto il mondo.